Lavorare in team

TEATRO DELLA CONNESSIONE©

Molti improvvisatori non parlano di ascolto, ma di connessione. Se riesci a connetterti con l’altra persona, hai fatto Bingo! Ma come si fa a connettersi?
Cercando di non correggere né di migliorar il gioco del mio compagno, ma cercando di farlo crescere, di potenziarlo. Anche il mio compagno improvvisa con la stessa premessa, lavorerà grazie a me e per me. Controllo il mio compagno, e lui controlla me, per mezzo della tecnica, e so che qualunque cosa proponga uno dei due sarà accettata. Gioco, gioco e gioco. Ascolto, connessione e fiducia.
Il lavoro in team è andato via via acquisendo un’importanza sempre più forte all’interno delle strutture lavorative. Saper lavorare in team prevede il saper organizzare il proprio lavoro, sapersi dare delle priorità e saperle cambiare se necessario, sapersi inserire in un flusso di lavoro al di là dei silos di competenza. Il tutto può incontrare ostacoli, momenti di crisi, interruzioni, inefficienze a cui si deve essere capaci di far fronte. Obiettivi: Comprendere e gestire i meccanismi che stanno alla base di un team di lavoro di successo. Sviluppare le potenzialità del proprio team. Mantenere sempre alta la motivazione e l’energia del gruppo di lavoro anche in momenti difficili o di forte cambiamento.

Scopri di più
squadra di conversazione