SVILUPPARE LA PROATTIVITA'

TEATRO DELL'AZIONE

L’essenza dell’improvvisazione è l’azione, ossia noi agiamo per scoprire cosa succede dopo. Come abbiamo visto prima, noi agiamo solo se siamo sicuri di non sbagliare, per l’improvvisatore invece funziona così: pronti, fuoco, puntate. Si comincia prima di avere un piano! Ovviamente però bisogna agire in modo appropriato, fare ciò che è necessario, e a volte questo modo significa proprio non fare nulla, restare in attesa che altri agiscano, per poi agire di conseguenza.

Scopri di più
assicella artistico